La continuità degli elementi sensibili è monitorata verificando la continuità elettrica tra i conduttori rispettivamente biancoverde e marronegiallo.

Se si verifica una interruzione tra i conduttori bianco-verde e/o marrone-bianco, la centralina di sicurezza reagisce aprendo i contatti dei relè di sicurezza (che sono normalmente chiusi).

L’elemento sensibile si comporta come un contatto normalmente aperto. La pressione dell’elemento sensibile provoca una chiusura del contatto, con conseguente chiusura del circuito tra tutti i 4 conduttori.

È possibile mettere più elementi in cascata utilizzando lo schema seguente.